Brufoli sulle braccia

 

brufoli-sulle-braccia

Le braccia molto più di altri arti sono soggette ad essere attaccate dall'acne e quindi dai brufoli e foruncoli. Un fastidio doppio, specialmente se succede d'estate perché si tende a girare ancora più coperti del solito per non mostrare quei fastidiosi segni sulla pelle. Succede anche perché le braccia contengono ghiandole sebacee in misura maggiore rispetto al resto del corpo e se c’è più sebo c'è anche una possibilità maggiore che i follicoli dei peli sulle braccia rimangano ostruiti dalle cellule morte della pelle causando così una maggiore irritazione e la formazione dei brufoli.

 

 

Brufoli sulle braccia: le cause

La prima causa dei brufoli sulle braccia è il sudore che irrita la pelle. La sudorazione infatti può irritare, provocando infiammazione, e allo stesso tempo facilita la comparsa dei batteri provocando un aumento dell’acne stesso. Altra causa comune può essere l’attrito perché un eccessivo sfregamento della pelle può irritarla e causare la comparsa di nuovi brufoli. Quindi sempre meglio indossare vestiti comodi. Inoltre negli uomini i brufoli possono essere stimolati dagli androgeni, ossia gli ormoni tipici di quel sesso, perché aiutano le ghiandole sebacee a diventare più grandi, producendo più sebo all’interno dei follicoli. Così si intasano e aumenta l’acne. Parallelamente ci sono gli estrogeni (ormoni femminili), che hanno lo stesso effetto specialmente durante le mestruazioni.

 

 

Come eliminare i brufoli sulle braccia

Chi solitamente pratica sport e attività fisica deve prestare attenzione all'igiene personale facendo la doccia immediatamente dopo lo sforzo in modo da eliminare in tempio brevi le tracce di sudore, ma anche tutte le cellule morte della pelle. Ma se i brufoli sono già comparsi, quando si fa la doccia non bisogna usare acqua troppo calda perché potrebbe infiammare e irritare la pelle causando prurito. E quando ci si asciuga, non strofinare mai l'asciugamano, ma usarlo per tamponare la pelle.

Anche se non ve le siete appena lavate, non strofinate le braccia se i brufoli sono già comparsi e non usate cotton fioc perché può irritare la pelle fino a farla sanguinare. Ovviamente esistono pomate e farmaci, ma in quel caso è sempre meglio consultare un dermatologo.

 

Calcola il tuo peso ideale

Unghie sempre perfette

Alimentazione sana

alimentazione360.it

Avere denti bianchi

Rimedi amenorrea

Rimedi caduta capelli

Rimedi colite

Contorno occhi

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Guarire dal mal di gola

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza