Brufoli sul seno

 

brufoli-sul-seno

E' una delle parti più sensibili del corpo femminile e per questo scoprire di avere dei brufoli nel seno, oppure appena sotto è sicuramente fastidioso ma soprattutto può essere indice di qualcosa più grave come i noduli che vanno assolutamente mostrati ad un ginecologo. Perché la pelle nella zona del seno è molto delicata e per questo merita di essere curata maggiormente.

 

 

Brufoli sul seno: Le cause più comuni e i rimedi

Se si tratta di semplice acne, può essere dovuto ad un problema di eccessiva sudorazione in quella zona del corpo, oppure a capi d'abbigliamento che sfregano troppo. Ecco perché, come per la maggior parte dei brufoli che compaiono sul corpo, il primo rimedio naturale è quello della pulizia che va curata a fondo. In primis vanno indossate magliette di cotone che consentono una circolazione perfetta dell’aria nella zona del seno per mantenere la pelle asciutta. Inoltre le spalline del reggiseno hanno la tendenza a strofinare la pelle causando la classica irritazione che provoca la formazione dei brufoli. Ecco perché bisogna scegliere reggiseni comodi.

 

Brufoli sul seno: La cura naturale

Già in natura esistono molte cure semplici per evitare che si formino brufoli e foruncoli in una zona così delicata. Ad esempio si può preparare una miscela con succo di limone (un acido che combatte i batteri) e acqua di rose, che invece combatte la pelle secca, in parti uguali. Andrà applicata in quella zona del petto con un panno morbido per due volte al giorno ed entro al massimo un mese si otterranno risultati certi. Inoltre bisogna mangiare più frutta e verdura che con le loro vitamine e minerali essenziali aiutano a migliorare il tono della pelle, eliminando anche i cibi grassi. In particolare sono consigliate le verdure a foglia verde sono le migliori.

 

 

E ancora, impacchi di miele perché é in grado di assorbire l’umidità contenuta nel brufolo e aiutare a guarire più velocemente, oppure di farina d’avena, mescolata con un po' d'acqua e spalmata nella zona interessata, lasciandola per almeno mezz'ora prima di lavarla via.

 

Consigli di vita

Per evitare la comparsa o ricomparsa di brufoli nella zona del seno, meglio stare lontani da polvere, spazzatura, rifiuti, ma anche prodotti chimici industriali. Inoltre evitare di prendere l’abitudine di utilizzare cosmetici in polvere, deodoranti e lozioni da applicare sul petto, perché  possono ostruire i pori. Infine praticare alcuni esercizi di yoga  prima di andare a letto aiuterà a velocizzare  i processi del metabolismo.

 

Calcola il tuo peso ideale

Unghie sempre perfette

Alimentazione sana

alimentazione360.it

Avere denti bianchi

Rimedi amenorrea

Rimedi caduta capelli

Rimedi colite

Contorno occhi

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Guarire dal mal di gola

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza