Brufoli sul sedere

 

I brufoli ed i foruncoli sul sedere (o natiche) sono un problema che colpisce indistintamente donne e uomini, ragazzi e ragazze. Andiamo ad esaminare le cause che provocano i brufoli sul sedere ed eventuali rimedi.
 

Cause dei brufoli sul sedere

brufoli sul sedereLe cause dei brufoli sulle natiche possono essere molte e diverve tra loro. Vediamo di fare un pò di chiarezza. Innanzi tutto i ragazzini nell'età della pubertà sono generalmente i più colpiti in quanto è proprio questo il periodo degli sbalzi ormonali causa principale della comparsa dei brufoli sul sedere, ma soprattutto in viso, sul mento, sulle braccia e sulla schiena. Anche gli adulti non sono esenti. Pantaloni troppo attillati che non consentono movimenti naturali ed il conseguente strofinamento della pelle oltre a provocare arrossamenti sono causa della comparsa dei brufoli nel sedere. Ovviamente, poichè la maggior parte delle donne, per moda e per praticità indossa jeens molto stretti è quasi impossibile prevenire questa causa a meno che non si cerchi di cambiare abitudini.
Nel caso sia difficile rinunciare all'abbigliamento aderente è importantissimo almeno curare l'igiene ed eliminare ogni tipo di sporcizia e sudore dalla pelle del sedere.
Si è dimostrato che lo spuntare di brufoli sul sedere sia in qualche modo comunque legato anche ad un fattore genetico. Altre cause che possono favorire la nascita dei brufoli sul sedere sono lo stress e l'ansia, una dieta ricca di grassi, fritture e cibi difficilmente digeribili, alcuni tipi di farmaci e per le donne l'arrivo del ciclo mestruale.

 

 

Rimedi per eliminare i brufoli sul sedere

Innanzitutto valgono alcune semplici regole: bere molto, curare l'igiene personale, non mangiare cibi ricchi di grassi come dolci e fritture, cercare di indossare un abbigliamento non troppo stretto.
E' importante non schiacciare il brufolo sulla natica con le mani sporche poichè si peggiora la situazione e si potrebbe infettare con il pus un'ampia zona di pelle. Eventualmente è possibile utilizzare un guanto abrasivo da passare sul sedere nel momento in cui si sta facendo la doccia per pulire la pelle da pelle morta e sporcizia. Ovviamente non bisogna esagerare con la forza o ci si può ferire con graffi e abrasioni.

Per coloro i quali hanno una pelle troppo sensibile è possibile in alternativa utilizzare un detergente almeno una volta al giorno che contenga tutti o solo alcuni di questi principi attivi che contrastano la comparsa di brufoli sui glutei grazie alla loro azione purificante, disinfettante, idratante e lenitivo: olio essenziale di lavanda, Azadirachta Indica, olio  di Melaleuca.

 

Se ciò non dovesse bastare allora possiamo ricorrere ad altri rimedi naturali della nonna per eliminare i brufoli sul sedere. A questo link avete a disposizione una rassegna dei principali metodi per combattere i brufoli come  utilizzare del dentifricio, bicarbonato di sodio, aceto bianco, limone, ghiaccio, aglio, sapone allo zolfo. Per ogni prodotto potete leggere la guida per l'utilizzo e la procedura da eseguire per ottenere risultati efficaci.

 

 

Calcola il tuo peso ideale

Unghie sempre perfette

Alimentazione sana

alimentazione360.it

Avere denti bianchi

Rimedi amenorrea

Rimedi caduta capelli

Rimedi colite

Contorno occhi

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Guarire dal mal di gola

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza