Brufoli nell’orecchio

 

brufolo-orecchio

I sintomi

Se si avverte dolore nella zona del canale uditivo, potrebbe trattarsi di un brufolo. In base alla posizione del foruncolo il fastidioso bruciore può essere più o meno intenso; solitamente più piccoli sono e più sono dolorosi. Il dolore non è l’unico sintomo poiché spesso la zona interessata appare irritata e dà prurito. Può capitare, nei casi più gravi, anche di perdere momentaneamente l’udito. Quando il foruncolo si rompe ed esce il pus, il dolore diminuisce fino a scomparire.

 

 

Le cause

Non si può stabilire con certezza cosa provoca la nascita di queste bolle; esse compaiono su tutto il corpo, senza un motivo preciso. Certamente la scarsa igiene, l’uso di alcuni prodotti per l’igiene personale e il cerume possono contribuire a far nascere i brufoli. È ovvio che chi ha la pelle grassa e i capelli grassi è maggiormente esposto e deve prestare più attenzione.

 

 

I rimedi

Assolutamente da evitare è cercare di far scoppiare quei brufoli. Non ci sono trattamenti specifici: il nostro sistema immunitario, da solo, è capace di eliminare i batteri che scatenano i brufoli. Molto spesso si ricorre all’assunzione di antidolorifici e antibiotici per far calmare il dolore lancinante. Inoltre per far diminuire il bruciore può rivelarsi utile appoggiare un panno imbevuto in acqua calda che va messo sulla zona interessata. Può capitare che sia necessario l’intervento di uno specialista qualora l’infiammazione sia molto grave. Si può applicare anche una soluzione di albero da tè, una soluzione salina, oppure una crema per l’acne prima di andare a dormire. Tuttavia è utile prestare molta attenzione: prodotti come shampoo, sapone, spray per capelli, batuffoli di cotone e tanti altri, se entrano nelle orecchie, possono irritare la pelle del condotto uditivo e quindi provocare infiammazione e infezione. Pertanto è sconsigliato strofinare energicamente quella parte ed è utile lavare bene solo con acqua per togliere via i residui che possono occludere i pori della pelle. Un altro modo per prevenire la formazione dei brufoli nell'orecchio è quella di disinfettare gli auricolari, sé se ne fa uso, poiché si depositano i batteri che causano l’infezione.

Calcola il tuo peso ideale

Unghie sempre perfette

Alimentazione sana

alimentazione360.it

Avere denti bianchi

Rimedi amenorrea

Rimedi caduta capelli

Rimedi colite

Contorno occhi

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Guarire dal mal di gola

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza