Brufoli giganti

 

Il brufolo enorme

brufolo gigante

I video di Youtube che mostrano lo schiacciamento di brufoli giganti vanno per la maggiore. Questo perchè tale problema ha attirato la curiosità dei giovani e giovanissimi. I brufoli possono avere varie dimensioni. I brufoli giganti sottopelle prendono il nome di cisti sebacee, in quanto si manifesta un’anomala secrezione che provoca la comparsa di bolle rossastre contenenti liquido o pus. I brufoli giganti che compaiono sottopelle, soprattutto sul volto ma anche in altre parti del corpo, quali collo, spalle e sulla schiena, dorso e torace, sono un problema estremamente diffuso.
Duri e rossastri, i brufoli giganti sottopelle sono quelli che causano più dolore e non rappresentano esclusivamente un problema a livello estetico. Possono infatti  rivelarsi pericolosi se non trattati e prevenuti in modo adeguato. È fondamentale capire quali siano le cause che scatenano la comparsa dei brufoli sottopelle ed essere a conoscenza dei rimedi con i quali gli stessi possono essere prevenuti e trattati.

 

 

Cause dei brufoli giganti

brufoli-giganti

La maggior parte delle imperfezioni cutanee, brufoli, eruzioni cutanee, bolle e cisti, dipende da fattori ormonali, che determinano una produzione di sebo in eccesso. I brufoli giganti sottopelle possono comparire in qualsiasi fascia di età, non esclusivamente durante l’adolescenza. Lo stress o uno stile alimentare scorretto possono determinare la comparsa di brufoli, anche durante l’età adulta. Anche l’alimentazione influisce in modo determinante sull’organismo. un consumo eccessivo di cibi grassi, fritti e zuccherosi stimola la produzione delle ghiandole sebacee, rendendo la pelle del viso oleosa ed impura e provocando la comparsa di problemi dermatologici. È fondamentale bere almeno due litri di acqua ogni giorno, anche nei mesi invernali, per eliminare le tossine attraverso i reni, piuttosto che mediante i pori. Un regime alimentare ricco di sali minerali e vitamine ed uno stile di vita sano sono fondamentali per la prevenzione dei brufoli.

 

 

Rimedi anti brufoli giganti

brufoli-maschera-argilla-verde

Pulire e mantenere la pelle pulita è fondamentale per prevenire la formazione dei brufoli giganti. È consigliabile utilizzare prodotti antibatterici e di ripetere l’operazione al mattino ed alla sera prima di andare a dormire. Le detersione contribuisce a mantenere la pelle asciutta, eliminare le impurità, le tracce di trucco e l’olio in eccesso che potrebbero causare eruzioni cutanee.

Una pulizia profonda, con applicazioni di vapore sul viso, rappresenta un ottimo rimedio, in quanto contribuisce a ripulire i pori dall’olio e dal sebo che li ostruiscono. Dopo l’applicazione del vapore, si consiglia di tamponare la pelle del viso con un panno morbido, detergere il viso con prodotti antibatterici e risciacquare con acqua fredda per richiudere i pori. Dopo la pulizia, picchiettate il viso con un dischetto di cotone imbevuto di tonico astringente, ed applicate un velo di crema idratante dalla texture leggera.

Almeno una volta alla settimana è consigliabile esfoliare la pelle con uno scrub, per ripulire la pelle dal sebo in eccesso e dalle cellule morte. I granuli aiuteranno inoltre ad elimineranno i piccoli brufoli presenti sotto la pelle, evitando che crescano e si infiammino.

La maschera per il viso a base di argilla verde ventilata è estremamente efficace per il trattamento dei brufoli giganti, e porta grande beneficio a tutti i tipi di pelle, specialmente quelle grasse o miste. Altre maschera efficaci per la cura dei brufoli giganti sono quelle a base di curcuma e miele, di aceto di mele o albume d'uovo, da applicare almeno un paio di volte alla settimana.

Un altro pratico rimedio per i brufoli enormi è l’uso dell’aspirina. Prendete un paio di compresse di aspirina e bagnatele con qualche goccia d’acqua. Quando si saranno scomposte, applicate una goccia di miele, mescolate accuratamente il composto ottenuto ed applicatelo sul viso pulito, con dei massaggi circolari. Lasciate agire per 15 minuti, dopodiché risciacquate con abbondante acqua tiepida. Dopo l’applicazione della maschera a base di aspirina evitate di esporvi al sole.

Per eliminare i brufoli molto grandi è inoltre possibile ricorrere all’uso di appositi farmaci testati, da utilizzare ad uso topico sul brufolo. Particolarmente efficaci sono le pomate a base di benzoil perossido, che contribuiscono ad asciugare la zona e ridurre l’ampiezza del brufolo in breve tempo. Se la dimensione delle bolle è particolarmente grande e non ci sono miglioramenti nell’arco di 4-5 giorni, consigliamo di consultare un medico specialista (dermatologo), che, all’occorrenza, potrà prescrivervi farmaci topici o per via orale.

 

Video Yotube brufoli giganti

video-youtube-brufoli-giganti

In molti, spinti dalla curiosità, cercano la key "video brufoli Youtube". Molti di questi video mostrano faccie di teenagers (ragazzi e ragazze) devastate da brufoli enormi. In molti di questi video per fare migliaia e migliaia di view spettacolarizzano il tutto schiaccando questi brufoli giganti e provocando la fuoriuscita del pus. Alcuni video hanno addirittura raggiunto il milione di views, incredibile a dirsi ma un brufolo schiacciato può tanto! Se anche voi amate l'orrido a questo link potete vedere una tutta una serie di video Youtube di brufoli giganti schiacciati, buona visione!

 

 

 

Calcola il tuo peso ideale

Unghie sempre perfette

Alimentazione sana

alimentazione360.it

Avere denti bianchi

Rimedi amenorrea

Rimedi caduta capelli

Rimedi colite

Contorno occhi

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Guarire dal mal di gola

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza